insiemeconsumatori.eu

A+ A A-

Trenitalia cambia le regole per chi coloro che hanno diritto a un'indennità di rimborso per ritardi o un bonus per malfunzionamenti nel sistema di climatizzazione dei vagoni. Le novità riguardano i treni nazionali, cioè le Frecce e gli Intercity: infatti, viene introdotta la possibilità di avviare i reclami dopo solo 24 ore dal viaggio. Inoltre, Trenitalia ha deciso di applicare per ritardi compresi tra i 60 e 119 minuti la possibilità di scegliere tra un indennizo diretto in denaro, oppure un bonus pari al 25% per l'acquisto di un nuovo biglietto. Lo sconto per un altro viaggio arriva invece al 50% se il ritardo risulta superiore ai 120 minuti. Le nuove regole riguardano anche i pendolari abbonati Av, che possono richiedere il rimborso dalle 24 ore dopo la scadenza dell'abbonamento. 

Il twit del Direttore

test primo twit

Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo.  Primo test dei twit per il modulo. Primo test dei...

Continua a leggere

Leggi anche

  • 1
  • 2
  • 3
Etichetta per gli pneumatici

Etichetta per gli pneumatici

Dal prossimo 1° novembre tutti gli pneumatici per aut...

Compagnie aeree: biglietti on-line

Compagnie aeree: biglietti on-line

Nuovi guai per le compagnie aeree che vendono i biglietti...

Truffe per email

Truffe per email

Il mercato di beni e servizi telematici è in costa...

L'Associazione Insieme Consumatori è stata inserita nel Comitato Regionale Unione Consumatori (C.R.U.C.) della Regione Lazio con decreto del Presidente della Regione n° T00252 del 13 luglio 2012. Designed & powered by www.SiteBens.it

Login or Register

LOG IN

Register

User Registration
or Annulla